Privacy

GDPR 679/2016 – PRIVACY POLICY

INFORMATIVA GENERALE

Revisione 02 del 30/01/2020

Documento informativo ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 ed all’articolo 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR)

In osservanza al Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), articoli 13 e 14, e successive integrazioni e modificazioni, siamo a fornirle le dovute informazioni in ordine al trattamento dei suoi dati personali.

1. SOGGETTI DEL TRATTAMENTO:

– ai sensi dell’art. 26 del GDPR Titolare del trattamento è il Comune di Amatrice, legalmente rappresentato dal Sindaco pro-tempore Dott. Antonio Fontanella, con sede in Corso Umberto I n. 70, telefono 0746.8308202, e-mail sindaco@comune.amatrice.rieti.it PEC sindaco@pec.comune.amatrice.rieti.it

– ai sensi dell’art. 38 del GDPR Responsabile per la protezione dei dati Personali (RPD/DPO) è la società UNICA – SOCIETA’ COOPERATIVA nella persona della Dott.ssa Claudia Appierto che potrà essere contattata all’indirizzo e-mail unica@gruppokosmos.org, PEC unicamail@pec.it o tramite telefono al numero 0746760577.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 39, par. 1, del GDPR (o RGPD secondo l’abbreviazione italianizzata), Regolamento UE 2016/679, il Responsabile della Protezione dei dati (Data Protection Officer) è incaricato di svolgere i seguenti compiti e funzioni:

informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal citato regolamento nonché da altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;

sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;

fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’art. 35 del RGPD;

cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;

fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’art. 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

2. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dal Comune nell’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri, per le finalità che rientrano nei compiti istituzionali dell’Amministrazione o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento.

3. DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il Titolare, nell’ambito della propria attività, tratterà i dati personali dell’interessato necessari allo svolgimento dei propri compiti quali dati comuni come ad esempio quelli anagrafici, dati relativi all’ubicazione, alla situazione economica, culturale o sociale. Potranno essere trattate anche categorie di dati particolari come l’origine razziale ed etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’iscrizione sindacale e partitica, le opinioni politiche, le attitudini o abitudini sessuali, dati genetici, biometrici o relativi alla salute e dati giudiziari.

Tali dati saranno trattati in formato cartaceo o elettronico esclusivamente per finalità connesse ai compiti di interesse pubblico dell’Amministrazione o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri; tali finalità rientrano nei compiti istituzionali dell’Amministrazione e riguardano gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. I trattamenti saranno assoggettati a misure di protezione adeguate ai rischi al fine della loro minimizzazione e saranno oggetto di periodiche verifiche e/o aggiornamenti.

4. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI

La comunicazione fra titolari che effettuano trattamenti di dati personali, diversi da quelli ricompresi nelle particolari categorie di cui all’articolo 9 del Regolamento e di quelli relativi a condanne penali e reati di cui all’articolo 10 del Regolamento, per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri sarà effettuata soltanto se prevista da una norma di legge o, nei casi previsti dalla legge, di regolamento.

La diffusione e la comunicazione di dati personali, trattati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri, a soggetti che intendono trattarli per altre finalità sono ammesse unicamente se previste da una norma di legge o, nei casi previsti dalla legge, di regolamento.

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 comma 1 lett. e) del Reg. UE 2016/679, i dati personali raccolti verranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati. La conservazione dei dati di natura personale forniti viene determinata sulla base della normativa vigente.

6. NATURA DEL CONFERIMENTO E RIFIUTO

Il conferimento dei dati per la finalità di cui al punto 3 è un requisito necessario per poter dare esecuzione ai servizi e, in alcuni casi, rappresenta un obbligo di legge.

In caso di mancato conferimento, il Titolare non potrà erogare il servizio richiesto.

7. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Lei potrà far valere i propri diritti, come espressi dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del Regolamento UE 2016/679, rivolgendosi al Titolare, oppure al Responsabile del trattamento, o al RPD/DPO ex art.38 paragrafo 4.

Lei ha il diritto, in qualunque momento, di chiedere al Titolare del trattamento Comune di Amatrice all’indirizzo email uff.protocollo@comune.amatrice.rieti.it oppure alla PEC protocollo@pec.comune.amatrice.rieti.it , l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento. Inoltre, ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei suoi dati (compresi i trattamenti automatizzati, es. la profilazione), nonché alla portabilità dei suoi dati.